Autodichiarazione per gli spostamenti

L'art. 1 comma 1 del DPCM del 09/03/2020 concernente lo spostamento delle persone fisiche all'interno di tutto il territorio nazionale, precisa che:

gli spostamenti potranno avvenire solo se determinati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute o per il rientro presso il proprio domicilio/abitazione/residenza da attestare mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia.

Un divieto assoluto, che non ammette eccezioni, è previsto per le persone sottoposte alla misura della quarantena o che sono risultate positive al virus.